+

Tecnico per il Controllo delle Produzioni Chimiche ed Alimentari

Il “Tecnico per il Controllo delle Produzioni Chimiche ed Alimentari” è in grado di gestire gli impianti tecnologici per la lavorazione, la trasformazione ed il confezionamento delle produzioni chimiche, alimentari e dei prodotti speciali (alimenti funzionali ed additivi di origine vegetale). Monitora i cicli di produzione e le diverse fasi, garantendo condizioni favorevoli volte all’integrità e all’efficienza del processo nonché la conformità alle buone prassi di produzione vigenti.

Possiede conoscenze approfondite relative alle caratteristiche chimiche dei principali costituenti degli alimenti e dei prodotti, della loro reattività durante gli step produttivi e ai processi tecnologici a cui sono sottoposti.

Interviene nei processi di pianificazione, programmazione e gestione degli impianti industriali alimentari e chimici, ottimizzando l’affidabilità e la sicurezza, nel rispetto delle normative nazionali ed internazionali vigenti.

Possiede conoscenze specifiche inerenti le tecnologie di produzione e di trasformazione in relazione al grado d’automazione nell’industria chimica ed alimentare, effettuando controlli e monitoraggi sul corretto funzionamento dei macchinari, conoscendo ed analizzando i punti critici del processo di produzione e gestendo la relativa documentazione tecnica di riferimento.

 

 

 

 

DATE SELEZIONE

23 OTTOBRE 2019
ORE 9:20

Diplomati (tutte le classi di diploma)

Maggior età

*Sono previsti ulteriori momenti di selezione oltre a quelli sopra specificati, previa pubblicazione delle date con un preavviso di 15 giorni, al fine di poter effettuare una congrua selezione di allievi partecipanti.

Sede di selezione e svolgimento: Via Mario Siciliano n° 1/4 – LATINA 

Struttura modulare dell’iter formativo:

Introduzione Alle Tecnologie Alimentari

Introduzione Alla Legislazione Alimentare

Introduzione Alla Chimica

Inglese

Informatica

Formazione E Informazione Sicurezza Sui Luoghi Di Lavoro Nel Settore Agroalimentare

Primo Soccorso

Haccp

Antincendio

Accompagnamento Al Lavoro

Comunicazoine E Nuovi Media

Economia Aziendale

Geografia Economica

Economia Dei Territori E Del Made In Italy

Trasformazione, Confezionamento E Conservazione Dei Prodotti

Le Materie Prime Ed I Semi-Lavorati Chimici Ed Alimentari

La Struttura Organizzativa Della Produzione

Linee Di Trasformazione Delle Materie Prime: Macchine Ed Attrezzi

Procedimenti Generali Di Trasformazione

Tecnologia Alimentare

Tipologia E Funzionamento Macchine, Macchinari A Controllo Numerico, Montaggio E Misurazione

Impiantistica Elettrica, Meccanica E Termoidraulica

Tecnologia Dei Materiali

Fisica

Comportamenti E Pratiche Per La Manutenzione Ordinaria: Procedure E Tecniche Per L’individuazione Del Malfunzionamento

Tecniche Di Lavorazione E Assemblaggio

Competenze e conoscenze in esito al percorso:

Proporre soluzioni tecnologiche che introducono elementi innovativi e competitivi di prodotto e di processo

  1. Gestire e controllare il processo produttivo proponendo eventuali azioni correttive e migliorative;
  2. Capacità di attuare e monitorare i metodi fisici, chimici e biologici in riferimento alle principali caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche delle materie prime;
  3. Presiedere alla programmazione e al controllo dei processi produttivi, sviluppando piani di produzione;
  4. Verificare la funzionalità degli impianti tecnologici in riferimento ai processi produttivi e/o filiera produttiva;
  5. Valutare e classificare le materie prime per la produzione di prodotti alimentari e chimici;
  6. Verificare la rispondenza dei processi di trasformazione alle procedure ed agli standard di sicurezza, di qualità e di rispetto dell’ambiente;
  7. Coordinare e gestire la prima lavorazione delle produzioni chimiche ed agroalimentari;
  8. Coordinare e sovraintendere alle operazioni di confezionamento dei prodotti trasformati;

Gestire i processi di produzione e trasformazione nell’ambito di specializzazioni e peculiarità del “Made in Italy”

  1. Applicare le innovazioni tecnologiche nelle filiere produttive, nei processi di conservazione, lavorazione e trasformazione delle materie prime nello sviluppo di nuovi prodotti e sottoprodotti;
  2. Riconoscere e classificare le principali filiere produttive del comparto agricolo;
  3. Conoscere il Sistema Agroalimentare Italiano, le principali filiere agro-alimentari e gli standard di classificazione delle produzioni e dei prodotti agroalimentari (chimico, chimico-fisici microbiologici);
  4. Riconoscere e contestualizzare a seconda del processo produttivo/filiera produttiva le principali operazioni unitarie della tecnologia alimentare;
  5. Conoscere le procedure e le funzionalità relative agli impianti tecnologici utilizzati nella lavorazione, trasformazione e conservazione dei prodotti per il consumo diretto e trasformati;
  6. Conoscere ed applicare le procedure previste dai disciplinari e dalle certificazioni cogenti in uso nella struttura produttiva.

Gestire i processi produttivi secondo i principi di eco-compatibilità e sostenibilità

  1. Riconoscere e contestualizzare a seconda del processo produttivo/filiera produttiva i processi chimico, chimico-fisici, biochimici e microbiologici delle materie prime e dei prodotti trasformati agroalimentari;
  2. Conoscere ed applicare le differenti normative in tema di salute, sicurezza sul lavoro e igienico-sanitaria;
  3. Applicare i principi della sostenibilità e contribuisce alla riduzione degli sprechi;

Area tecnologica: Area 4 – Nuove tecnologie per il Made in Italy

Ambito: 4.1 – Sistema Agroalimentare

Figura nazionale di riferimento (ex Decreto 7/9/2011 – Decreto  5/2/2013):

4.1.2.  Tecnico Superiore per il Controllo la Valorizzazione e il Marketing delle Produzioni Agrarie, Agro-Alimentari e Agro-Industriali

COME PARTECIPARE?

INVIA  A

info@fondazionebiocampus.it

1. LA DOMANDA DI AMMISSIONE COMPILATA

2. CURRICULUM VITAE

3. COPIA DI UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO

Scarica di seguito il bando e la domanda di ammissione:

Richiedi informazioni on-line o contattaci al numero:

0773.474380

 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 17:00